Bio

100% BIO

Fradé è un’azienda biologica al 100%, certificata dall’organismo di controllo Bioagricert, specializzata nella produzione di uve biologiche per la produzione di vini biologici di qualità destinati al mercato nazionale ed estero. 

L’agricoltura biologica sfrutta la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati, promuove la biodiversità dell’ambiente in cui opera ed esclude l’utilizzo di prodotti di sintesi e degli organismi geneticamente modificati.

POTATURA - LEGATURA - CIMATURA - DEFOGLIAZIONE

La potatura dei nostri vigneti inizia a gennaio quando le piante sono completamente a riposo, a marzo segue la legatura dei tralci e da maggio-giugno inizia la legatura del verde, rigorosamente a mano. Dal mese di luglio si effettua la cimatura del verde e ad agosto si defoglia per favorire al meglio la maturazione delle uve. L’erba nei filari e nell’interfila viene tagliata meccanicamente.
I vigneti in primavera ed estate sono completamente inerbiti per favorire la biodiversità del suolo, le lavorazioni nel vigneto vengono effettuate in autunno, dopo la vendemmia a filari alterni.

TRATTAMENTI - RACCOLTA

L’azienda Fradé riesce a mantenere un ottimo stato sanitario delle vigne e dell’uva effettuando trattamenti con rame e zolfo contro peronospora ed oidio ed utilizzando insetticidi a base di piretro naturale per combattere le cicaline della flavescenza dorata. I trattamenti vengono effettuati nelle ore fresche della giornata, a partire dalla prima decade di maggio fino alla fine di luglio.

Le uve vengono raccolte mature, a mano in cassetta con la selezione dei grappoli migliori. Le uve bianche per le basi spumante vengono raccolte alla fine di agosto, per i vini bianchi verso la metà di settembre e le uve rosse per i vini rossi vengono raccolte dal 25 settembre.

CONCIMAZIONI

Le concimazioni organiche autunnali nel vigneto vengono effettuate a filari alterni. L’apporto di elementi nutritivi dopo la vendemmia e prima del riposo vegetativo permette alla vite di accumulare sostanze di riserva molto utili per la successiva ripresa vegetativa primaverile. Questo tipo di concimazione, inoltre, offre il vantaggio di predisporre al meglio la pianta per superare l’inverno e per la successiva ripresa vegetativa.

Dopo le concimazioni si effettuano le lavorazioni meccaniche del suolo a filari alterni e nell’interfila.